Chi sono?



Mi chiamo Cesare Di Bartolo , sono un impiegato , amo la buona cucina e da sempre cerco di cimentarmi ai fornelli nella speranza ma, lo dico francamente, nella velata certezza di stupire piacevolmente chi mi onora della sua presenza alla mia tavola.
Da piccolo guardavo mia Madre che con amorevole dedizione mi preparava tutto quello che mi rendeva felice deliziando da un lato il mio palato ma infierendo dall'altro sulla mia linea.
Per cui tra un pranzetto ed un altro ero costretto a mettermi a regime per potere quantomeno affrontare l'impietoso responso dell'estate in spiaggia.
Quindi, diciamo che,  con un po' di attenzione  si riesce a conciliare il gusto del trasgredire a tavola col giusto riguardo all'aspetto esteriore del proprio fisico.

Nessun commento:

Posta un commento