lunedì 6 maggio 2013

SARDE ALLINGUATE




Ingredienti x 4:

1 kg. di sarde, aceto di  vino, un uovo, una tazzina da caffè di acqua gassata, farina di grano duro, olio di semi, sale, limoni.

Preparazione:

Pulite, deliscate e mettete la sarde per 20 minuti in aceto di vino. Sbattete l'uovo in una ciotola e unitevi l'acqua, salate. Sciacquate le sarde in acqua corrente , asciugatele e immergetele nell'uovo e dopo averle passate alla farina friggetele. Servitele a castello alternandole a ruote di limone.



Il nome allinguate prende spunto dallo spagnolo lenguado che significa sogliola. Infatti la forma di queste sarde somiglia al pregiato pesce piatto e costituiva in passato una elegante alternativa per chi non aveva la possibilità di acquistare le più costose sogliole. 


Stampa la ricetta

Nessun commento:

Posta un commento